Titolo:  "Il Segreto e l'Albero".

Si narrano le vicende di una dea innamorata, che ha ill fuoco sacro dentro le sue vene, non ha paura di nulla (quasi) e non può morire. Per lei c'è solo da vivere di Era in Era, può controllare il suo ardore solo accanto al suo prescelto che però è caduto nell'oblio e l'ha dimenticata. Si è fermato in una delle sue incarnazioni ed ha cominciato a tornare sempre nella stessa epoca e più o meno nello stesso luogo. Alla fine è divenuto come un semplice mortale.

Attraverso stratagemmi, incantesimi, fughe ed inseguimenti, ... magia e tanta ironia ... Zobeida riconquisterà il suo amato e lui ritroverà se stesso ricordando chi era stato un tempo e chi ancora potrebbe essere.

Sullo sfondo di un paese del Sud Italia, il Medioevo si presta come lo sfondo ideale in cui ambientare la riconquista di Arturo, ... l'uomo e l'amore di Zobeida ....



Storia completa a fumetti (in costruzione) >>

ILLUSTRAZIONI E QUADRI >>